HEART TEAM NELLA GESTIONE TERAPEUTICA DEL PAZIENTE CON SCOMPENSO CARDIACO AVANZATO: QUANDO IL CUORE HA BISOGNO DI SUPPORTO

SALA DAMATO

15.50-17.00

 

Moderatori: L. Potena, Bologna – C. Proto, Brescia

 

 

Cardiochirurgia nello scompenso cardiaco refrattario
V. Tarzia, Padova

 

 

Heart team nei pazienti con scompenso cardiaco avanzato
F. Musumeci, Roma

 

Assistenza meccanica cardiocircolatoria nello scompenso acuto e shock
cardiogeno: quali strategie e per quali pazienti
A. Barbone, Rozzano (MI)

 

VAD: indicazioni e gestione delle problematiche nel follow-up.
Cosa deve sapere il cardiologo
A. Montalto, Roma

 

Il trattamento delle valvulopatie per via percutanea nel paziente con
scompenso. Dalla valvuloplastica alla MitraClip: utile o futile?
G. Tanzilli, Roma

 

Discussione